Mobilità in deroga: soluzione in tempi brevi?

La Regione ha completato le procedure di sua competenza, ora spetta all’Inps provvedere ad una precisa quantificazione delle risorse disponibili. Così l’assessore Angela Robbe ai lavoratori ex percettori di mobilità in deroga che stamattina hanno protestato alla Cittadella regionale. L’esponente della giunta Oliverio ha inoltre aggiunto che “chiederò l’immediata convocazione di un tavolo di confronto con l’Inps, Regione Calabria, e una rappresentanza di lavoratori per definire la vicenda”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...